Ricerca e Sviluppo
Negli ultimi anni Novaol si è fatta promotrice nella ricerca e sviluppo di nuove materie prime alternative a quelle fino ad oggi utilizzate.
 
È nato a riguardo il progetto Mambo, il quale vede coinvolti i maggiori produttori di Biodiesel italiani.
Il fine è quello di andare a sviluppare piccoli impianti pilota per la coltivazione di alghe destinate alla produzione di “bioliquids”, andando a studiare quale tipologie di impianto potranno essere adatte per l’estrazione di energia e di residui proteici per zootecnia ed altri prodotti.
Ad oggi il progetto prevede la costruzione di vasche per l’implementazione di brevi campagne sperimentali per validare problematiche eventuali e i costi energetici.